Galleria Arte - Tartaglia Arte - Roma - Piccoli Pietro
Galleria Arte - Tartaglia Arte - Roma

Sezione Speciale Opere d'Arte moderne e contemporanee

  Galleria Arte

Consigli Chi siamo Servizi Contattaci Newsletter Quotazioni e garanzie Condizioni di vendita Acquista subito
Galleria Arte > Artisti > Piccoli Pietro

Piccoli Pietro




Pietro Piccoli nasce nel 1954 a Monopoli di Sabina (Rieti) e trascorre la sua infanzia a Latina. Sin da adolescente, l’ istintivo interesse per il disegno lo porta ad impostare la sua vita in funzione dell’arte, abbandonando il corso di studi per Geometri e iscrivendosi, agli inizi degli anni Settanta, al Liceo Artistico di Latina. Nel 1974 si trasferisce stabilmente a Roma, città attiva sul fronte della sperimentazione e dell’arte contemporanea, dove nel 1975 s’iscrive alla Facoltà di Architettura presso l’Universtà La Sapienza. Nella capitale Piccoli frequenta gli ateliers di importanti figure dell’ambiente artistico-culturale, quali Vincenzo Cecchini, Achille Perilli, Toti Scialoja, Maccari, Sartoris, Morales, e si arricchisce di significativi incontri come quelli con Nina Kandinsky e Emilio Vedova. Allo stesso modo, ripetuti viaggi in diverse parti d’Italia e d’Europa agevolano la sua conoscenza della realtà artistica internazionale dall’inizio del secolo in avanti. Nel 1977 il suo primo viaggio a Parigi gli permette di apprendere e fare proprie le problematiche impressionistiche e postimpressionistiche, in particolare quelle legate all’impostazione della luce quale elemento interagente con la materia pittorica. Numerosi in questi anni i ritratti eseguiti rappresentanti personalità pubbliche e uomini della strada di rimando iperrealista, un periodo nel quale si collocano l’apertura di sedi destinate alla valorizzazione della tradizione storico-artistica locale.




"Vele a riposo" (2008) olio e acrilico su tela cm 70x70

COD. PP1266

 

clicca sulle immagini per ingrandire




"Vele" (2008) olio e acrilico su tela cm 50x50

COD. PP1268

 


clicca sulle immagini per ingrandire